Sogliano, che bella la festa dei Migliori Anni!

Il 10 giugno si è svolta la festa annuale “TLA CHESA DI NON” alla Cra di Sogliano. La festa si tenne per la prima volta nel 1988, dopo la ristrutturazione della allora casa di riposo per aprire la struttura al territorio, all'inizio scrivendo a mano i volantini e facendoli colorare agli anziani, portando inviti rigorosamente a mano, sul territorio ed alle autorità, preparando la merenda da offrire.

Negli anni l’organizzazione si è evoluta. Con l’aiuto dell’amministrazione comunale viene attrezzata l’area della festa con palco, panchine, tavoli e con l’aiuto della Pro Loco, con gazebi e merenda arricchita da piadina e pizza. La festa ha ogni anno un titolo diverso che scaturisce dalla fantasia di ospiti, familiari, e operatori e può riguardare eventi accaduti nuovi e vecchi, programmi televisivi o altro che si voglia rappresentare, ma sempre in modo scherzoso.

L’evento rappresenta uno dei momenti più importanti e attesi dell’anno ed è l’occasione per incontrare parenti, amici, cittadini, istituzioni e ospiti di altre strutture che possono rendersi conto personalmente della dimensione umana e della familiarità di questa struttura, inoltre è stato il collante per gli operatori che si sono sentiti ancora più gruppo.

La particolarità della festa è quella di essere ideata, organizzata e interpretata interamente dagli operatori con il coinvolgimento degli ospiti residenti e dei familiari, degli ospiti e degli operatori, che si rendono disponibili, per un giorno, a trasformarsi in attori, cantanti, ballerini, fotografi, tecnici audio e video, camerieri.

Per la festa 2018 è stato scelto come titolo: “I MIGLIORI ANNI” per rivivere questi ultimi decenni, attraverso musica e balli che sono stati la colonna sonora delle nostre vite. L’evento ha avuto inizio alle 15,45 con il benvenuto agli intervenuti, è proseguito con lo spettacolo molto divertente al termine del quale il sindaco Quintino Sabattini ha ringraziato tutto il personale e la cooperativa sociale il Cigno per lo spettacolo e la gestione della struttura. Poi tutti a tavola! Piadina e prosciutto, pizza, dolci di ogni genere, bevande e frutta per tutti, in unllcima di affettuosa convivialità.

Alcuni scatti

Immagini