News Iniziative

Venerdì 22 Febbraio 2019 presso la Casa Residenza Anziani “Violante Malatesta”, struttura gestita dalla Cooperativa Sociale “Il Cigno”, inizierà il nuovo progetto rivolto ai familiari dei malati di demenza, un ciclo di incontri da febbraio a dicembre, in cui verranno affrontate, con l’aiuto di alcuni specialisti, diverse problematiche della malattia.

Un’occasione per condividere insieme esperienze e vissuti emotivi, spesso dolorosi e difficili da affrontare da soli.

Il presidente del Cigno Roberto Campacci il 20 dicembre ha premiato i ragazzi, figli di alcuni nostri soci, che si sono aggiudicati la borsa di studio per l’anno scolastico 2017-2018.

Gli scolari e studenti a cui è stata assegnata la borsa di studio promossa dalla Cooperativa Il Cigno sono i seguenti.

Per la licenza scuola elementare pari merito in quanto hanno conseguito entrambi una valutazione media finale pari a 10/10

Matilda Marchesini figlia della socia Federica FeIdiometri operante presso il Centro Diurno Aquilone di Vicenza

Giuseppe Loria figlio della socia Maria Vincenzi operante presso la Sala Operativa Sociale di Roma

Per la llicenza di scuola media inferiore pari merito in quanto hanno conseguito, entrambe, una valutazione finale pari a 10/Decimi.

Anita Cruciani figlia della socia Silvia Cacchi Silvia operante presso l’Rst “Il faro” a Cesena

Martina Resini figlia della socia Federica Cicognani operante presso gli uffici della sede legale di Cesena

Nella stessa giornata il Presidente della Cooperativa Sociale Team Service Niccoletta Mammini ha premiato Matteo Bonfm figlio della socia Silvia Nasolini, che opera presso gli uffici della sede legale di Cesena che ha conseguito la licenza di scuola elementare

Il Centro Aquilone di Vicenza, con un folto gruppo di utenti, familiari e operatori del centro diurno gestito dalla nostra cooperativa, ha visitato gli uffici della cooperativa Il Cigno. La coordinatrice Renata Bottaio Barawitzka ha ringraziato il direttore generale Annagrazia Giannini per la affettuosa accoglienza e il direttore ha risposto che è stato un piacere potere accogliere il gruppo e avere un feedback diretto da parte dei familiari degli utenti a cui il Cigno eroga il servizio, potenziando la stretta collaborazione con le famiglie, grazie a cui possono scaturire servizi modellati sui bisogni reali delle persone a cui viene prestata assistenza.

Sabato 02 dicembre 2017 al mattino, si terrà l'OPEN DAY della Casa Residenza Anziani "S.Vincenzo dè Paoli" Via Unità d'Italia 45/47 a Santa Sofia. Durante la visita, sarà possibile presenziare all'incontro "Leggendo in compagnia" e sarà presentato il progetto "Un muro per proteggerti".

"L’idea di questo progetto è nata dopo la partecipazione di alcuni operatori a corsi di aggiornamento. Al piano Rosa è attualmente presente un ospite affetto da demenza con comportamento wandering. Si è pensato di utilizzare la tecnica pittorica “trompe l’oeil”, che mira a dare l’illusione della realtà mediante la cura degli effetti prospettici, proprio per limitare eventuali episodi di allontanamento. La persona con demenza, posta di fronte ad una porta camuffata, ad esempio con un muro, non percepisce la porta come tale ma vede un muro e perciò non è più una via di fuga. Entrano in gioco gli artisti di SPAZIO-ARTE che propongono due bozzetti: una bicicletta appoggiata ad una parete ed un bellissimo muro rifinito con elementi floreali.

APPROVATO! VIA AI LAVORI...

L’ambiante, adeguatamente progettato, permette libertà alla persona e nello stesso tempo ne garantisce l’incolumità. Ringraziamo sentitamente SPAZIO-ARTE e il CENTRO PER LE FAMIGLIE DI S.SOFIA